sabato 23 giugno 2012

Pan brioche

                                                                    L'afa incombe......



                                                        ma il  mio forno non è mai inattivo...



                                   ...e visto che la temperatura è ideale per la lievitazione...



                                                           ecco a voi il mio pan brioche!!


Dose per uno stampo da 30 cm:

150 gr di farina manitoba + 100 gr farina 0
70 gr di acqua tiepida
10 gr di lievito fresco
50 gr di miele
1 uovo e 1 tuorlo
80 gr di burro sciolto e raffreddato
un pizzico di sale

Granella di zucchero per decorare

Procedimento:
Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida.
In una ciotola raccogliere tutti gli ingredienti evitando di far entrare in contatto lievito e sale.
Mescolare bene, formare un panetto e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume (circa 2 h.),poi trasferire la ciotola in frigo e lasciare lievitare 24 h.Trascorso questo tempo trasferire l'impasto nell'apposito stampo e lasciarlo lievitare al caldo ancora per 2 h.
Preriscaldare il forno a 180°, cospargere di granella e cuocere per 25-30 min. 
 


18 commenti:

  1. bello soffice, deve essere squisito, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Buonissima e bella soffice!

    RispondiElimina
  3. Ma dai non ci credo anche io oggi ho il pan brioche:-) dai che ce lu scambiamo!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Complimenti per il tuo blog! passerò spesso a leggere le tue gustose ricette, visto che mi sono aggiunta come follower.
    Se ti va, passa da me e iscriviti tra i miei followers.
    Ciao

    http://lacucinacomepiaceame.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. lo voglio....lo voglio....lo voglio....lo voglio.....che bontà!

    RispondiElimina
  6. hai ragione questo caldo va benissimo per i lievitati, buono il tuo pane, a presto

    RispondiElimina
  7. che inizio fantastico di giornata con questo pan brioches!! complimenti per le ricette del blog, una più invitante dell' altra.. mis egno tra i tuoi followers per continuare a seguirti..passa anche da me se hai piacere..a presto!!

    RispondiElimina
  8. chissà che soffice!!!! delizioso!!!!!

    RispondiElimina
  9. ma che blog meraviglioso...mi unisco ai tuoi lettori, se ti va passa a trovarmi e sostienimi:

    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. mmmmm adoro!! brava!Piacere di conoscreti, ho letto la ricetta ed è simile alla mia,bhèn non è che ci sono cosi tanti modi per farlo:-) Il mio panbrioche è con le ciliegie, vai a dargli un'occhaita se ti va.Ti seguo!

    RispondiElimina
  11. Ciao Fabiana, sono una nuova lettrice del tuo blog! :)
    Ti va di iscriverti al mio, anche se appena nato?
    http://lericettedellakety.blogspot.it/
    Se passerai ne sarò felice... :)

    RispondiElimina
  12. Che creatività...complimenti!Sono arrivata ora sul tuo blog. Sei davvero brava!
    Ciao
    Barbara
    p.s.Mi sono iscritta ai tuoi sostenitori.Se ti va vienimi a trovare su http://dillo-cucinando.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. Che dire: sei coraggiosissima! Ed i coraggiosi ovviamente, si godono la gloria (vedi il tuo meraviglioso pan brioche!). Invidia, invidia multipla!
    Ti abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  14. Credo di non avere assaggiato questa delizia! ...Per quanto riguarda il tuo forno, meglio si immoli lui per una giusta causa, piuttosto che far soffrire noi facendoci stare senza i tuoi dolci strepitosi! ...baci

    RispondiElimina
  15. che meraviglia il tuo pan brioche...anch'io oggi ne ho fatto uno ma non sono rimasta del tutto soddisfatta, non tanto per la consistenza ma per il sapore..mah!! Proverò il tuo sicuramente!! un caro saluto!!
    e.

    RispondiElimina
  16. Ciao! Se ti va passa da me e partecipa al mio primo giveaway, in palio un paio di orecchini ed un ombretto Givenchy! In bocca al lupo,bacio! Paolo

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget