lunedì 11 giugno 2012

Bentornata mezza stagione!

                          
 Adoro questo periodo dell'anno..... le giornate calde ma piacevoli, il sole del giorno,che al crepuscolo lascia spazio alla brezza fresca della sera e la voglia ancora inalterata di accendere il forno e pasticciare un pò.

                                                               
                                                             Sultana scones


  
Il mio primo viaggio da sola è stato in Inghilterra, tanti anni fa,
da subito ho amato tutto di Lei...cominciando dal tipico english breakfast!! 


500 gr di farina 00
300 ml di latte parz. scremato
160 gr uvetta (si possono utilizzare anche delle gocce di cioccolato fondente)
110 gr di burro morbido
2 cucchiai abbondanti di lievito per dolci
2 cucchiai di zucchero semolato
1 uovo
1 pzc di sale


Setacciare la farina , aggiungere il lievito,lo zucchero, il sale e mescolare.
Aggiungere il burro morbido a fiocchetti  sbriciolandolo nella farina fino ad assorbimento.
Aggiungere l'uvetta e mescolare bene, poi versare il latte al centro dell'impasto e con una forchetta lavorare rapidamente. Se l'impasto dovesse risultare troppo liquido si può aggiungere farina fino a che non risulterà più troppo colloso.
Stendere su una spianatoia a circa 3 cm di spessore e con un coppapasta di 5 cm di diametro tagliare i dischetti. Adagiarli  distanziati tra loro sulla placca ricoperta da carta forno e spennellare con l'uovo precedentemente sbattuto.
Infornare a 200 ° per 15/20 min.
Questi scones sono ideali serviti tiepidi con burro e marmellata.




                                                             BUON LUNEDI'





 








10 commenti:

  1. Io i primo scones che ho fatti erano con le albicocche presi da una ricetta di Jamie Oliver, sono sul mio blog se vuoi vederli.

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  2. Stò sbavando davanti al pc...nonostante sia una fedelissima chocolate addicted!

    RispondiElimina
  3. AH L'iNGHILTERRA, QUANTO MI MANCA, TALMENTE TANTO CHE STO MEDITANDO UNA MINI FUGA LI TRA QUALCHE TEMPO... :D
    OTTIMI I TUOI SCONES CARA...
    A PRESTO!!!
    VALE

    RispondiElimina
  4. che bell'aspetto!!
    PS: sei passata da me a ritirare il premio che ti ho assegnato?
    baci anna

    RispondiElimina
  5. Cara Fabiana, questi scones ricordano anche a me il mio primo (e per ora unico) viaggio in Inghilterra.. Sono dei dolcetti fantastici e grazie alla tua ricetta potrò provare a farli per uno dei prossimi "tea time" :)
    A presto e complimenti per il tuo bellissimo blog!

    Giada
    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. io in inghilterra non ci sono ancora stata ma chi c'è stato mi ha parlato di questi biscottini mi inciriosiscono

    RispondiElimina
  7. Io ci sono stata due volte ma la amo:-) e i tuoi scones ne la ricordano :-) brava!! Baci

    RispondiElimina
  8. niente male questi scones, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Ciao Fabiana, piacere di conoscere te e il tuo golosissimo blog, grazie per la visita che mi ha dato modo di trovarti e aggiungermi subito ai tuoi sostenitori. Sai che non ho mai preparato gli scones!? A dire il vero non ho mai visitato neanche Londra, urge soluzione per entrambe le cose. I tuoi dolcetti sono perfetti. Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget